La Costituzione Italiana

La Costituzione della Repubblica Italiana è la legge fondamentale e fondativa dello Stato italiano.

Fu approvata dall’Assemblea Costituente il 22 dicembre 1947 e promulgata dal Capo provvisorio dello Stato Enrico De Nicola il 27 dicembre 1947. Fu pubblicata nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana n. 298, edizione straordinaria, del 27 dicembre 1947.
È entrata in vigore l’1 gennaio 1948.

La costituzione è composta da 139 articoli (ma 5 articoli sono stati abrogati: 115,124,128,129,130), divisi in quattro sezioni:

  • principi fondamentali (art. 1-12);
  • parte prima, diritti e doveri dei cittadini (art. 13-54);
  • parte seconda, concernente l’ordinamento della Repubblica (art 55-139);
  • 18 disposizioni transitorie e finali, riguardanti situazioni relative al trapasso dal vecchio al nuovo regime e destinate a non ripresentarsi.

Rispondi