NET ECONOMY

moneyNei paesi più avanzati, cioè quelli dove Internet ha una penetrazione superiore al 75 per cento delle famiglie, i consumatori fanno una ricerca su Internet per confrontare qualità e costi nel 90 per cento dei casi.
Questo ha creato un mercato pubblicitario sempre più importante: oggi la pubblicità su Internet nel mondo vale 40 miliardi di dollari all’anno, circa l’8 per cento dell’intera torta pubblicitaria globale.

I motori di ricerca sono le piazze del futuro, il punto di incontro tra venditori e compratori.
Google ha da tempo cominciato ad analizzare automaticamente il contenuto delle e-mail identificando gusti e bisogni di ciascuno di noi: in cima ad ogni e-mail in uno spazio discreto ma ben visibile compare una pubblicità “mirata” e quindi più efficace…
Google, Yahoo e Microsoft insieme si prendono più della metà degli investimenti pubblicitari planetari online; Google da sola oltre un terzo.
L’economia di Internet rapidamente penetra in tutti gli interstizi della nostra vita.

(dal N.8 de L’Espresso del 28 febbraio 2008)

Salute e …peggio nun nisse.