Nel bidone della spazzatura…

Secondo quanto afferma la Coldiretti, nel bidone della spazzatura finisce oltre il 10 per cento del cibo acquistato dagli italiani per un valore stimato in 560 euro per famiglia all’anno; sono soprattutto gli avanzi quotidiani della tavola ad essere gettati nel bidone ma anche prodotti scaduti o andati a male. Frutta, verdura, pane, pasta, latticini ma anche affettati sono tra i prodotti più a rischio.
A provocare un aumento degli avanzi a tavola sono i cambiamenti degli stili di vita con minor tempo dedicato alla preparazione e alla conservazione dei cibi ma anche al recupero degli avanzi a tavola. Anche il crescente numero di single incide sulla produzione di rifiuti per la necessità di acquistare spesso maggiori quantità di cibo per la mancanza di formati adeguati e perché è facile poi dimenticare in fondo al frigorifero le varie confezioni di alimenti iniziati, tutti inesorabilmente destinati a finire nella pattumiera.

Gli affamati di tutto il mondo se lo venissero a sapere sarebbero incazzati neri…

Salute e …peggio nun nisse.


Categories:

Tags:


Comments

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.