Vecchio Clown Incipriato

BERLUSCONI Sky, Berlusconi: nessun dietrofront sull’Iva.

TIRANA (2 dicembre) – “Questa è la sinistra da vergogna con cui noi abbiamo a che fare. Si vergognino, bisogna dirlo chiaro a tutti gli italiani. Questa è una sinistra che deve andare a nascondersi per come si è comportata. Ma vi rendete conto? io se fossi nei loro panni, me ne andrei a casa. …Si vergogneranno fino alla fine, vedrete, lasciatemi divertire una volta tanto…

…Direttori e politici dovrebbero tutti cambiare mestiere, andarsene a casa, Politici e direttori di questi giornali, come La Stampa e il Corriere dovrebbero cambiare mestiere.”

~o~

berlusconi Berlusconi al Pd: «Rompa con Di Pietro» Ma è scontro sulle norme pay tv

MILANO (30 novembre) – “…Se l’opposizione vuole veramente essere socialdemocratica come dice di essere, se vogliono veramente collaborare con noi devono porre fine all’alleanza con un signore violento e calunniatore che si chiama Antonio Di Pietro. Farebbero un gran servizio alla democrazia del nostro paese.”
Poi, sulla questione della norma per la pay tv il premier dice: “È stata penalizzata anche Mediaset che sta facendo partire una tv a pagamento…”

~o~

berlusconi Berlusconi contro conduttori TV di sinistra «Tra loro passaparola per insultarmi»

L’AQUILA (23 novembre) – “Mi sembra che ci sia un passaparola tra tutti i conduttori che stanno a sinistra di far convergere sul presidente del Consiglio prese in giro e a volte insulti, oltraggi e spesso menzogne. Domenica ho guardato la TV e c’ero sempre di mezzo io, sempre attaccato in malo modo. Sono fenomeni che tutti possono verificare guardando la TV. …Tutti i giorni, aprendo i giornali o guardando i pastoni televisivi, sembra sempre di essere in campagna elettorale. E questo porta a un clima che aumenta la sfiducia dei cittadini …”

~o~

berlusconi Berlusconi: «Arriva crisi molto profonda. C’è sfiducia per colpa della sinistra»

TERAMO (22 novembre) – “…le misure assunte non cambieranno le cose se mancherà la fiducia dei cittadini. Si è diffuso un clima generale di sfiducia – dice il premier – anche per le profezie fatte circolare in Italia dalla sinistra che grida alla catastrofe.”

~o~

berlusconi Berlusconi: oltraggiato dai programmi Rai

ROMA (12 novembre) – “Con l’opposizione non tratto più. Punto e basta. Si tratta di gente che va contro gli interessi del Paese. Fanno solo la guerra al governo e sono pronti a farla con il massimo degli inganni. Infatti diffondono notizie false sulla scuola e sull’università. Si inventano contro l’interesse dell’Italia un non-caso come quello degli abbronzati. Io vengo trattato come un bandito, come uno della mafia. …Basta con questa TV che mi dileggia solo. Anche lì c’è la mano dell’opposizione. Su tutti i canali ogni sera c’è un continuo insopportabile dileggio Non c’è uno spettacolo della Rai, anche di intrattenimento, in cui non sia preso in giro o oltraggiato. E altre TV fanno la stessa cosa.”

Ci sarebbe da ridere se non ci fosse da piangere…

Salute e …peggio nun nisse.