1º maggio: festa dei lavoratori


Vasco Rossi
al concerto di piazza San Giovanni per celebrare il primo maggio ha anche mandato messaggi politici:

«Il potere ci vuole impauriti e controllabili»

Bisogna avere paura del potere che cerca di mettere paura alla gente, perché più la gente ha paura e meno fa cose normali. Circola una brutta aria, le conquiste di libertà sociale vengono rimesse in discussione e questo mi preoccupa molto.

Sono grato al 1° Maggio perché mi offre la possibilità di restituire un po’ di quello che ho avuto, non viviamo un buon periodo e quindi per me questo è il momento della solidarietà.

Salute e …peggio nun nisse.