Il piacere ed il dovere

Times-logoIl Times di Londra ha pubblicato su Berlusconi un breve articolo, affermando che, a differenza del suo ultimo incontro con George Bush alla Casa Bianca, il colloquio tra il premier italiano e il presidente Obama, in programma lunedì a Washington, sarà solo un “breve incontro” di un’ora.

Il giornale cita una fonte anonima nella capitale americana secondo cui “l’incontro è una sorta di dovere” per il presidente americano, “ma non hanno piacere di ricevere Berlusconi“, non tanto per lo scandalo legato ai party con ragazze o al possibile abuso di voli di stato, ma per la presunzione di Berlusconi di considerarsi uno statista in politica estera, con discusse iniziative diplomatiche nei confronti di Russia ed Iran, e con la recente visita di Gheddafi a Roma.

.

Salute e …peggio nun nisse.