Il matrimonio fa bene…

Uno studio dell’Università dell’Arizona (Stati Uniti), pubblicato sulla rivista Psychosomatic Medicine, ha evidenziato che il matrimonio ha effetti benefici sulla salute per il sesso maschile. Infatti in seguito a un lungo matrimonio si ha una riduzione del 10,34 % del rischio di sviluppare seri problemi di salute.
I ricercatori hanno esaminato oltre 1.715 volontari misurando i livelli di proteina C-reattiva, ed hanno riscontrato che gli uomini sposati hanno un livello di PCR molto più basso rispetto a quelli non sposati. Dato che la proteina C-reattiva viene prodotta come risposta all’infiammazione, ed è quindi associata a malattie cardiache, ictus e depressione, gli uomini sposati hanno un minore rischio di sviluppare malattie.
La riduzione del rischio in relazione al matrimonio sarebbe da attribuire ai forti legami che si stabiliscono una volta sposati: sposandosi, gli uomini ricevono un supporto dalle donne che non potrebbero ottenere dagli amici.

Salute e …peggio nun nisse.