Il mondo è da rifare

Petrolini

Ettore Petrolini (Roma, 13 gennaio 1884 – Roma, 29 giugno 1936) una volta disse che il mondo era da rifare. Voleva dire che tutti usiamo parole false; che non parliamo per dire la verità, per raccontare le cose come stanno, ma per ingannarci a vicenda. Le parole ci servono per farci gioco gli uni degli altri.

Non è cambiato molto in tutti questi anni…


Salute e …peggio nun nisse.