I fannulloni non muoiono mai

Il responsabile della Pubblica amministrazione, Renato Brunetta, in un’intervista a La Stampa ha detto che l’assenteismo da parte dei dipendenti pubblici “purtroppo in agosto e settembre è tornato ad aumentare”.

Brunetta

– “…avevo tentato di dare fiducia riducendo da 11 a 4 le ore della reperibilità giornaliera per i controlli medici. Ora riscontriamo il 20-22% di assenze in più. Ho sbagliato e mi dovrò correggere”.

Tutti contro i fannulloni, giustamente!
Lasciamo riposare i lavoratori diligenti e volenterosi…

Salute e …peggio nun nisse.