Amore ed odio

Prima di essere stato vittima di una vile aggressione, un noto politico italiano durante un comizio del proprio partito aveva spiegato perché deve essere considerato un grande statista: ai presenti, e a tutti noi, ha ricordato l’intervento per i rifiuti in Campania, ha avocato a se il merito di aver fermato la crisi tra Russia e Georgia (“c’erano già i missili puntati, li abbiamo fatti rimuovere”) e di avere convinto l’amministrazione americana ad intervenire “dopo che avevano lasciato al suo destino la Lehman Brothers” per evitare “il fallimento di altre 400 banche, salvando il mondo da una crisi incredibile e tremenda”. In definitiva ha salvato l’economia mondiale!

E pensare che qui in Italia non solo non è amato da tutti, ma è persino a volte da qualcuno contestato…

Salute e …peggio nun nisse.