Goodbye 2009

Il 2009 sta finendo. Bene! Era ora: sono 365 giorni che è iniziato…

Ricordiamolo con una foto ed un fatto per ogni mese:


20 gennaio – Barack Obama giura a Washington come 44° presidente degli Stati Uniti davanti a oltre due milioni di persone


17 febbraio – Dopo la sconfitta del Pd in Sardegna Walter Veltroni si dimette dalla segreteria del partito. Gli succederà Dario Franceschini


12 marzo – Il tribunale di Baghdad condanna a tre anni di carcere Montazer al-Zaid, il giornalista iracheno che nel dicembre 2008 lanciò una scarpa all’allora presidente americano George W. Bush


6 aprile – Alle 3,32 una scossa di terremoto di 6,2 gradi della scala Richter colpisce la provincia dell’Aquila. Le vittime saranno oltre 300, 1.500 i feriti e 65 mila gli sfollati


3 maggio – Veronica Lario annuncia l’intenzione di divorziare da Silvio Berlusconi dopo quasi vent’anni di matrimonio e tre figli


25 giugno – Muore a Los Angeles per arresto cardiaco Michael Jackson, aveva 50 anni


2 luglio – Il Senato approva in via definitiva il ddl sicurezza, che diventa legge. Introdotti, tra l’altro, il reato di clandestinità e le ronde di cittadini


4 agosto – Protesta degli operai della Innse di Milano. I dipendenti salgono su una gru, scenderanno dopo una settimana all’annuncio dell’acquisto dell’azienda da parte di un imprenditore bresciano. Una forma di rivendicazione imitata in altre fabbriche


8 settembre – Muore a Montecarlo per un infarto Mike Bongiorno. Aveva 85 anni.


23 ottobre – Scoppia lo scandalo che coinvolge il presidente del Lazio, Piero Marrazzo. Sui giornali la notizia secondo cui quattro carabinieri avrebbero ricattato il governatore grazie a un video che lo ritrae in compagnia di un transessuale


19 novembre – Diventa legge il decreto Ronchi, che prevede tra l’altro la liberalizzazione della fornitura di acqua


13 dicembre – Berlusconi colpito al volto dopo il comizio in Piazza Duomo a Milano. Il premier è stato aggredito da Massimo Tartaglia, un 42enne in cura da 10 anni per problemi mentali. Il presidente del Consiglio è stato ricoverato all’ospedale San Raffaele con 20 giorni di prognosi

Avete notato che quando si ha una ferita in un labbro si dicono meno cazzate?


Salute e …peggio nun nisse.