Giornalisti e giornalai

“Non esiste delitto, inganno, trucco, imbroglio e vizio che non vivano della loro segretezza. Portate alla luce del giorno questi segreti, descriveteli, rendeteli ridicoli agli occhi di tutti e prima o poi la pubblica opinione li spazzerà via. La sola divulgazione di per sé non è forse sufficiente, ma è l’unico mezzo senza il quale falliscono tutti gli altri.” Joseph Pulitzer (Giornalista ed editore 1847-1911)

~ ~ ~

Anche secondo Loris Mazzetti, dirigente di RaiTre (a Raiperunanotte era dietro un filo spinato) sospeso dal suo incarico a causa di articoli critici verso la sua azienda scritti sul Fatto, sono stati cacciati i giornalisti che non hanno firmato la lettera di sostegno al direttore Minzolini e che hanno fatto resistenza al suo modo di gestire il giornale.
Mazzetti inoltre ha riferito: “… so per certo, perché mi è stato raccontato dai diretti interessati, che Minzolini ha minacciato personalmente i giornalisti che esitavano nel firmare la lettera di sostegno alla sua direzione. A me è stato riferito di frasi gravi dette dal direttore, ad esempio: “Se non firmi con me non farai più un cazzo”. E visto quello che sta accadendo…”

Soprattutto nel più importante Tg del servizio pubblico i giornalisti dovrebbero essere indipendenti. Invece così si crea una corte silenziosa e compiacente. Chi protesta perde il posto.

Oggi non è più il conduttore a scrivere i propri testi, si limita a leggerli.
Ora è facile capire quali giornalisti sono accondiscendenti, malleabili, accomodanti: i giornalisti che vedremo in video saranno solo dei portavoce (del portavoce)!

~ ~ ~

Un esempio del vero giornalista è l’intervista di Beatrice Borromeo al direttore Minzolini fatta per Il Fatto, dove si vede una giornalista che ha la capacità di incalzare con le sue domande concrete e puntuali l’intervistato; questa è una vera intervista. Le domande sono scomode, dirette e precise, e per Minzolini non è come parlare a ruota libera davanti le sue telecamere a raccontare balle impunemente…

Per ultimo una curiosità: Minzolini, essendo leccaculo di B., non soffre di male alla schiena a chinarsi così in basso?

Salute e …peggio nun nisse.