Pessimista è uno che ha conosciuto bene un ottimista

Berlusconi in una conferenza stampa nella Prefettura di Napoli ha detto: “Sono un inguaribile ottimista, ma credo che la situazione di emergenza a Napoli si possa risolvere in due settimane”.

Tante altre volte era stato annunciato che l’emergenza era stata risolta…


Berlusconi può dire quello che vuole, ma l’emergenza rifiuti a Napoli non è mai finita e dalle periferie i rifiuti non sono mai spariti veramente.

In questi due anni si erano tolti i rifiuti dalle strade con nuove discariche, ma ora le discariche sono quasi in esaurimento e dal punto di vista strutturale siamo allo stesso punto di prima. Il problema non è risolto perchè non si sono affrontati i nodi strutturali: impianti funzionanti e raccolta differenziata, che qui non si fa non per colpa dei cittadini, ma perchè le istituzioni non sono state in grado di programmarla seriamente. (Tommaso Sodano, cosigliere della Provincia di Napoli)

~ o ~

All’esterno della prefettura di Napoli dei manifestanti hanno urlato slogan contro il premier: “Vergogna” – “Munnezza”  – “Dimissioni” – “Tornatene ad Arcore, lascia questa terra”.

Ma alla domanda di un giornalista Berlusconi ha risposto: “Non ho visto alcuna contestazione, ero in macchina e stavo parlando tranquillamente. Se ci sono ragazzi che invece di dedicarsi al corteggiamento delle ragazze preferiscono dedicarsi ad attività di questo genere, sono fatti loro. Io alla loro età facevo cose diverse”.

Sto diventanto sempre più un pessimista…


Salute e …peggio nun nisse.