Silvio Berlusconi indagato per concussione e prostituzione minorile

Pagina 1 della “Domanda di autorizzatione ad eseguire perquisizioni domiciliari” da Berlusconi – documento scaricabile qui: http://download.repubblica.it/pdf/2011/documento.pdf

Silvio Berlusconi è indagato per concussione e prostituzione minorile dalla procura di Milano, che ha intenzione di procedere con rito immediato.
La vicenda è quella delle presunte coperture e pressioni sulla questura per il rilascio della all’epoca minorenne Karima Ruby el Mahroug. Fu lo stesso Cavaliere a parlare con la Questura. Pressioni che avrebbero avuto come fine ultimo quello di nascondere le numerose frequentazioni del premier con la ragazza.

Il Cardinale di Napoli Crescenzio Sepe ha rilasciato un suo commento sui presunti “peccati” del Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi: “Bisogna evitare che venga rappresentata solo una parte dell’immagine, solo la parte ombrosa, bisogna sapere che poi come in ogni uomo c’è anche del bene…”

In Berlusconi c’è l’8 per mille di bene…

Salute e …peggio nun nisse.