Da che pulpito…

Il ministro della Pubblica amministrazione, Renato Brunetta, ha detto che i certificati “inutili” dovrebbero essere eliminati completamente: “Una delle vitamine per la crescita è la semplificazione. Perché famiglie e imprese devono fornire certificati alla pubblica amministrazione che li ha già in casa? Basta certificato antimafia, basta Durc (documento unico di regolarità contributiva). Basta pacchi di certificati per partecipare ai concorsi. Ci sono tante riforme che non costa niente attuare ma che producono crescita“.

Ricette per la crescita: ma perché non mi fido?

Salute e …peggio nun nisse.