Addio alla signora della scienza e dell’impegno civile

È morta all’età di 103 anni Rita Levi Montalcini, neurologa e senatrice a vita italiana. Negli anni cinquanta le sue ricerche la portarono alla scoperta e all’identificazione del fattore di accrescimento della fibra nervosa o NGF, scoperta per la quale nel 1986, a 77 anni, è stata insignita del premio Nobel per la medicina. Il giorno del suo 100° compleanno (2009) disse: “A cento anni ho perso un po’ la vista, molto l’udito. Alle conferenze non vedo le proiezioni e non sento bene. Ma penso più adesso di quando avevo vent’anni. Il corpo faccia quello che vuole. Io non sono il corpo: sono la mente”.

Salute e …peggio nun nisse.