CORONAVIRUS: L’OMS DICHIARA LA PANDEMIA

Post dell’11 MARZO 2020

“Un nuovo virus che si diffonde in tutto il mondo e contro il quale la maggioranza degli uomini non ha difese immunitarie”.
Questa è la definizione di pandemia, secondo l’Organizzazione Mondiale della Salute.
E questo ufficialmente è da ora il nuovo Coronavirus: non più un’epidemia confinata ad alcune zone geografiche, ma diffusa in tutto il pianeta, dato che i contagi sono diffusi in ogni continente a eccezione dell’Antartide.

I Paesi colpiti sono 114 su un totale di 193, soprattutto nell’emisfero nord.
Da quando è comparso, a dicembre 2019, il Coronavirus ha causato oltre 118 mila contagi e 4.200 vittime.

Ora l’Oms avrà la facoltà di emanare direttive e inviare équipe nelle nazioni più colpite (nel rispetto della sovranità), come ha già fatto in Cina, Italia e Iran. Potrà anche prendere nuove misure (in parte lo sta già facendo) per fluidificare l’invio ai Paesi più colpiti di presidi sanitari necessari.

Da: www.repubblica.it


Salute e …peggio nun nisse.